Barbera d’Asti DOCG Vallìa

Rosso

BARBERA D’ASTI Vallìa

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Nel vigneto della regione Vallìa in Cocconato d’Asti, dal quale deriva il nome di questa Barbera, a coltivazione biologica certificata ICEA vengono coltivate le uve con cui si produce questo vino.
La produzione massima di vino per ettaro è di 60 ettolitri. Dopo una selettiva vendemmia manuale, con cernita delle uve perfettamente mature, segue la vinificazione tradizionale delle uve Barbera in purezza con macerazione di 8/10 gg.
La fermentazione alcolica naturale e spontanea viene controllata attentamente e si conclude con l’innesto della malolattica, poi, la sosta per alcuni mesi in acciaio.

Colore rosso rubino profondo, profumo vinoso, pieno, con sentori di frutta rossa appena matura con delicata scia erbacea, tutti estremamente bilanciati. Ne nobilita l’olfatto una sfumatura minerale molto piacevole.

In bocca è elegante e fresca, equilibrata con persistenza sapida.
È un vino di notevole struttura che si presta all’abbinamento con antipasti Piemontesi e piatti succulenti.